Bulbi Al pezzo al Kilo?

Per rispondere a questa domanda abbiamo condotto un’analisi su diversi campioni di bulbi di zafferano  simulando matematicamente l’incremento di valore su un impianto medio di 1000 bulbi.
Abbiamo constatato che la scelta più trasparente è quella di vendere i bulbi al Kg perché in questo modo si ha la certezza di avere lotti di produzione sempre omogenei.

Scopri i risultati dell' indagine

Bulbi Controllati e Certficati

La siurezza di Acquistare cormi di zafferano italiani, sani  e selezionati

Scopri di piu'

Solo Bulbi Superiori a 10+

I Bulbi Clesia sono selezionati per Ottenere le massime perfomance per mq in termini di fiori e bulbi. 

Scopri di piu'

Esperienza e Consulenza

Non bastano solo bulbi di ottima qualita’, ma un’azienda che ti forma e ti assiste in tutte le fasi del tuo progetto

Scopri di piu'

Innovazione Agricola e Servizi

Ogni anno attiviamo progetti per offire nuovi servizi e partecipare  a nuove inziative nel mondo dello zafferano

Scopri di piu'

certificazione
fitosanitaria

Il Servizio Ispettivo Fitosanitario Della Regione Toscana effettua controlli sulla Idoneità Igienico-Sanitaria dei Bulbi di Zafferano e Autorizza la vendita solo dopo gli esiti delle analisi contro agenti patogeni  e un esame tecnico del personale
Registro Ufficiale degli Operatori Professionali – Sezione Regione Toscana –
IT-09-06411

Certificazione Fitosanitaria

La certificaione Fitosanitaria Regionale con controllo del servizio fitosanitario della regione e’ Obbligatorio per legge:
Prima di procedere alla produzione e vendita dei bulbi di zafferano, occorre essere in possesso dell’autorizzazione rilasciata dal
Servizio fitosanitario come previsto dall’art. 19 del Decreto Legislativo 214 del
2005.
Per ottenere l’autorizzazione, e’ necessario essere in possesso dei requisiti di professionalità previsti dalla legislazione fitosanitaria  (conoscenza delle tecniche di produzione e delle normative fitosanitarie).
Tale conoscenza è accertata se il titolare dell’azienda e/o il suo incaricato è in
possesso di uno di determinati requisitii professali (laurea agraria,  oppure aver superato l’esame presso il Servizio Fitosanitario Regionale).
In questo caso la certificazione è rilasciata dopo analisi dei terreni coltivati e dei bulbi sia rispetto la loro condizione sanitaria sia in riferimento ai lotti venduti e prodotti.

Controllo del Processo Produttivo

I bulbi di ottima qualità nascono da un processo controllato

I campi che ospitano i nostri bulbi di zafferano entrano in un piano di rotazione dove si alternano fasi di riposo – concimazioni con sovesci bio – semina.
Gli impianti vengono monitorati affinché si abbia il minor numero di bulbi infetti.
Dopo la raccolta dei bulbi che solitamente avviene nel mese di Giugno, questi vengono puliti e selezionati uno ad uno a mano per valutare l’integrità, la dimensione e la salute di ogni singolo bulbo.
Vengono riposti in quarantena (NON REFRIGERATI) e conservati nelle stesse condizioni ambientali in modo da far emergere eventuali bulbi malati senza sintomi alla prima selezione.
Infine, prima di essere spediti vengono controllati e selezionati di nuovo.

Scopri i bulbi

La Formazione Agricola

Nel temppo abbiamo sviluppato com[etenze sia agricole che manageriali nel e condividiao la nostra conoscenza attraverso corsi di formazione e consulenza per ogni progetto agricolo

Qual e’ la prima domanda che ci si pone dopo aversi chiesto come si coltiva lo zafferano? La commercializzazione.
Per venire incontro a questa esigenza abbiamo unito le nostre competenze agricole con quelle di business per costruire un percorso continuo insieme ai nostri clienti.
Ogni anno organizziamo corsi di formazione per preparare le persone e le imprese ad entrare e rimanere nel mercato dello zafferano.
Non solo, attraverso i nostri canali assistiamo e supportiamo i nostri clienti sia per la produzione che per il business.
Sono piu’ di 300 Persone formate dal 2015

Guarda il Corso 2019 Guarda il Corso 2020