[Domanda]: Ho ricevuto le vostre mail informative . Vi ringrazio. Non volevo raccogliere i bulbi e volevo lasciare l impianto per 3 anni. Quali sono le operazioni da fare oltre l eliminazione delle erbacce? Grazie

[Giada]: Noi sconsigliamo fortemente lasciare l’impianto per 3 anni. Il costo dovuto alla manutenzione dell’impianto è molto + alto del costo di spiantare e ripiantare.
Se proprio vuole procedere con tale pratica allora è necessario procedere alla concimazione su terreno lavorato. Cioè lavorare il terreno nella parte non piantata e procedere all’arricchimento del 1-2% anno della quantità di Sostanza Organica.
Mediamente, 3Kg di Letame maturo per mq aumenta del 1% il terreno di S.O. Ovviamente sono numeri che devono essere presi con le pinze perché dipendono dal tipo di terreno, assorbimenti, ecc.
La S.O. Va aggiunta da Dicembre a Marzo.
Si può procedere anche con una concimazione NPK ma va visto quanto già presente nel terreno.
Una volta fatto questo va mantenuto il terreno con lavorazioni superficiali per dare aria e migliorare la porosità del terreno.

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.
×

Ciao!

Clicca su una delle nostre persone in base agli argomenti per chattare su Whatsapp oppure invia una email a info@clesia.it

× Come possiamo aiutarti?