buonasera, mi chiamo enrico, sono di ravenna ma abito in polonia da alcuni anni; vorrei chiedere se si puo’ fare la coltivazione dello zafferano qui in polonia; la temperatura in giugno-luglio e’ di 25-30 gradi e agosto di 30-35 e in settembre 20-25 gradi, in inverno arriva a -15 fino a -18, da giugno ad agosto non piove tanto; si puo’ fare una coltivazione con questo clima?…..grazie

La coltivazione è assolutamente possibile, dovresti dirmi solo la composizione del terreno. Per le Temperature estive non ci sono problemi. Dobbiamo considerare quelle invernali. arrivando a -18° siamo davvero al limite ma la temperatura atmosferica diversa da quella del terreno in quanto sia la possibilità di avere una sorta di isolamento del terreno. Mediamente a 30cm di profondità si ha una temperatura constante di 12°C in inverno. Sicuramente una delle due soluzioni è quella di piantare lo zafferano a una profondità leggermente maggiore, intorno ai 20 e nel caso di neve per parecchi giorni dovrai sicuramente coprire i bulbi perché non è tanto la neve che rovina i bulbi quanto il fatto che i bulbi di zafferano non riescono a respirare sotto la coltre di neve. In Via di massima credo che comunque sia fattibile. Puoi verificare le condizioni climatiche attraverso l’ente statistico nazionale che misura le temperature medie stagionali e da lì puoi verificare se la temperatura di -18 è solo per qualche giorno o è un periodo continuativo. Infatti se la temperatura è a questi livelli bassi per molti giorni allora diventa problematico. I bulbi di zafferano resistono alla temperatura sotto zero per qualche giorno Dopodiché si ha il rischio che la umidità interna del bulbo congeli e lo spacchi.

Andrebbe fatta una prova con una modesta quantità (massino 10-20kg di bulbi) piantati a diverse profondità per vedere come reagiscono alle condizioni invernali

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.
1
Bisogno di Info?
Ciao,
Come Possiamo Aiutarti