[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_opacity=”0.5″ border_style=”solid”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text]

Descrizione del piatto

Il risotto ai funghi con zafferano è molto semplice e veloce da preparare, ottimo per ospiti inaspettati (e non solo) .
Essendo un piatto molto prelibato e gustoso ne vanno pazzi anche i  bimbi.
IL suo gusto ricorda molto i profumi del bosco con quella nota particolare e delicata dello zafferano è una vera bontà.
E’ un primo piatto annuale e può esser preparato sia con funghi freschi ,secchi e surgelati.

Ingredienti per due persone:

  • Aglio uno spicchio
  • cipolla bianca,uno spicchio
  • funghi champignon 200g
  •  Riso parboiled 160g
  • Zafferano  in stigmi  0.05g
  • acqua 500ml
  • olio e sale q.b.

Procedimento:

  1. In una pentola con bordi alti lasciate soffriggere con un filo d’olio , cipolla e aglio tagliati finemente fino a quando non risultano dorati.
  2. Aggiungere il riso e lasciar brillantare per un paio di minuti mescolando.
  3. Quando il riso risulterà brillante aggiungete l’acqua calda e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto.
  4. Arrivati a metà cottura aggiungere il sale e lo Zafferano (ridotto in Polvere) .
  5. Lasciate cuocere a fiamma bassa fino a quando non si sarà ritirata tutta l’acqua.
  6. Impiattare e servire ben caldo.                                                                                                                                                                             Buon Appetito
[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1
Bisogno di Info?
Ciao,
Come Possiamo Aiutarti