Bulbi di zafferano piantati

Esaurito

Bulbi Germogliati da Trapiantare in vendita sfusi o in plateau da 33 pezzi a prezzo speciale.
Fioritura a Novembre.

Acquistando da Dicembre a Maggio al prezzo di uno si acquistano da 2 a 4 bulbi in divisione

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non disponibile.

COD: N/A Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Bulbi di zafferano piantati

I nostri bulbi già piantati sono venduti sfusi e pronti per il travaso in vaso o in terra. Li vendiamo sfusi o in plateau da 33 bulbi.

In orto o in giardino ogni angolo è perfetto per far sbocciare questo magnifico fiore.
Fiorisce in Novembre e la sua coltivazione è molto semplice e con alcuni consigli è possibile coltivare lo zafferano a casa propria.
Qui di seguito alcuni consgli

  •  Evita di piantarli in terreni umidi e pesanti.
  • Se travasi i bulbi in vaso, ricorda di aggiungere al terriccio del drenante: sassi, ghiaia o perlite.
  • Innaffia solo se la terra è eccessivamente secca.
  • Ti consigliamo di piantare i bulbi a circa cm. 5-8 di profondità e una distanza tra i bulbi di circa cm. 5 in terra mentre in vaso puoi tenerli più vicini a patto di spiantarli nel mese di Giugno.

I bulbi di zafferano possono essere piantati insieme ad altre piante e spesso si utilizza mettere i bulbi di zafferano in un vaso come contorno e al centro alternare altre bulbose altri tipi di piante.
Questo perché lo zafferano, dopo essere fiorito, ha un periodo (da dicembre a marzo) di tempo in cui le foglie si allungano ed è molto bello osservare ilvaso dove le foglie rigogliose cadono lungo i bordi formando una cornice alle piante centrali.
Se si utilizzano anche bulbi che fioriscono in primavera si hanno diversi colori sia in diversi periodi dell’anno.
Nel periodo che va dalla fine di Settembre fino alla fioritura è possibile anche venire in bulbi in casa in un luogo non troppo soleggiato.
Successivamente alla fioritura i bulbi piantati vanno spostati all’esterno e lasciati all’aria aperta senza bisogno di cure.
Solo se la temperatura scende al di sotto dei 15° sotto zero i bulbi vanno protetti con un telo.

Se non sai come coltivare in terra segui i nostri consigli qui

Lo zafferano si raccoglie dai tre stimmi rossi del fiore.
Per la coltivazione casalinga è possibile anche raccogliere solo gli stimmi e lasciare il fiore nel vaso per godere della sua bellezza per più di una settimana.
Basta prendere gli stimmi e tirarli leggermente, si staccano facilmente.

Per fare lo zafferano da mangiare.

Metti i pistilli vicino una fonte di calore, fino a quando non sono secchi (se quando sono presi tra le dita restano dritti, allora sono pronti)
Conserva la spezia essiccata al buio in un barattolo di vetro senza gomma e lascialo invecchiare per un paio di mesi. Il periodo perfetto per iniziare ad usarlo è a partire da Natale.

Guarda il nostro minitutorial in fiera sulla coltivazione dello zafferano

Si può coltivare lo Zafferano in vaso? 2017-05-19T20:30:21+00:00

Si, lo Zafferano si può coltivare anche in vaso, la cosa molto importante è quella di mettere del drenante misto al terriccio per facilitare il drenaggio dell’acqua.Non mettere nessun tipo di sottovaso.                                                                                             E’ consigliabile a Giugno, quando i bulbi saranno entrati in dormienza di  travasarli in vasi più grandi.

Comments

comments

Come si pianta lo Zafferano? 2017-01-22T20:43:18+00:00

Creare un impianto di zafferano è molto semplice.

Dopo una buona tecnica di lavorazione del terreno si procede con il  creare delle prode molto alte dove verranno messe all’interno i bulbi profondi dieci centimetri e distanti uno dall’altro tre centimetri , così facendo a fine impianto avremmo tante prode e tanti scoli per evitare ristagni d’acqua.

Comments

comments

Come si essicca lo Zafferano? 2017-01-22T20:43:24+00:00

Per effettuare l’essiccazione ci sono svariati metodi: alla brace, in forno elettrico, al sole, negli essiccatori con temperatura controllata.                                                                                            Ci sono molte opignoni a riguardo ma secondo noi il metodo migliore per effettuare l’essiccazione dello zafferano è quella con essicatori a temperatura controllata .                                              L’essiccazione si effettua mettendo i filamenti nell’essiccatore con temperatura non maggiore ai 40° per un periodo che si aggira dalle 12 alle 18 ore.

Comments

comments

Quanti fiori fanno i bulbi di zafferano? 2017-01-22T20:44:02+00:00

I bulbi producono  un fiore quando il suo diametro misura 2.5 cm fino ad arrivare con un diametro di 7.5 che produrrà circa sette fiori.

Comments

comments

Quando si piantano i bulbi di Zafferano 2017-05-19T20:30:21+00:00

Un impianto di Zafferano si inizia con mettere a dimora i bulbi dalla metà di Agosto (quando le temperature saranno più fresche ) fino alla metà di Settembre.

Comments

comments

Quanti bulbi di zafferano si piantano in un ettaro? 2017-01-22T20:49:28+00:00

In 1 ha si piantano circa 500.000 (10.000 kg ) bulbi di Zafferano. Un impianto così grande non si  procede mai a realizzarlo perché risulta molto costoso e impegnativo nella gestione nell’azienda agricola media.

Solitamente l’azienda media è fatta da 1000mq (50000per 1000kg bulbi) dati i costi che deve affrontare con la manodopera.

Imprese medie che creano impianti più grandi risulterebbero ingestibili.

Comments

comments

Posso Piantare i bulbi in Vaso? 2017-01-22T10:15:42+00:00

Certo! Piantare i bulbi in vaso è semplicissimo.
Basta Utilizzare un terriccio normale ricco di sostanza organica con un Ph neutro. Quello che si trova in commercio è più che sufficiente.
Piantali profondi circa 4-5cm con un distanza tra un cormo e un altro di circa 3cm
Non innaffiare mai, non hanno bisogno di cure.
Controlla solo lo sviluppo di eventuali malattie (in vaso sono molto rare)

Comments

comments

Perchè acquistare Bulbi Italiani e non dall’estero? 2017-05-19T20:30:21+00:00
Coltivazione bulbi in olanda

Bulbi con coltivazioni intensive in Olanda

 Acquistare bulbi di zafferano richiede un investimento iniziale abbastanza importante rispetto le prime produzioni di zafferano pronto alla vendita. Di solito i cormi di zafferano hanno una produzione più bassa nel primo anno perché devono abituarsi alle nuove condizioni climatiche del nuovo terreno e del nuovo ambiente. Si arriva a rese inferiori anche del 30% rispetto alla stessa quantità in peso di bulbi impiantati come se fossero da sempre nati in quello stesso terreno.
Inoltre i bulbi di importazione solitamente sono di dimensioni minori e di peso minori (per un cormo olandese si arriva anche a bulbi da

Coltivazione bulbi in italia

Bulbi con Coltivazione non intensiva in Italia

3,5 di diametro con un peso di 14gr).
Questo significa che la resa sarà ancora più bassa per il primo anno. Per questo motivo, anche per i successivi anni, i cormi coltivati con tecniche molto intensive (che hanno l’obiettivo di produrre molti bulbi a prescindere dalla qualità dello zafferano finale), tenderanno a produrre bulbi basali, molto più piccoli e produttivi negli anni a seguire.
I cormi coltivati in Italia hanno l’obiettivo di produrre una spezia di alta qualità ed è presumibile che questi producano una spezia di alta qualità anche per i successivi impianti

Facciamo un Esempio:
Acquisto di 1000 Bulbi Olandesi € 220,00/kg – 0,22 € al bulbo – (senza considerare costi di spedizione maggiori per l’estero)

  • Circa 14kg di bulbi (70 bulbi per kg) – 1 fiore per bulbo
  •  Resa media 150 fiori /gr
  •  Resa di spezia finita – 6,7 gr   – Valore di vendita al pubblico 17,90 € = 119,93€
  •  Resa Bulbi (+35%) = 18,9kg – Valore di vendita al pubblico 19,50€ = 368,55€ (Italianizzati)
    Reddito Prodotto = Ricavi – Costi = 138,48€

Acquisto di 1000 Bulbi Italiani €350,00 (senza considerare costi di spedizione minori per l’italia)

  • Circa 18 kg di bulbi – 1,5 fiore per bulbo
  •  Resa media 120 fiori /gr
  •  Resa di spezia finita – 12,5 gr   – Valore di vendita al pubblico 17,90 € = 223,75€
  •  Resa Bulbi (+35%) = 24,3 kg – Valore di vendita al pubblico 19,50€ = 473,85 €
    Reddito Prodotto = Ricavi – Costi = 347,6€

I bulbi italiani sono più produttivi di circa il 40%

Immaginiamo ora di non piantare 1000 bulbi ma 10000. Abbiamo perso per la strada circa 2092,00€
Il vantaggio di acquistare cormi italiani sta proprio nella maggiore resa nel corso degli anni dovuto alle tecniche non intensive.

 

Comments

comments

Quanti bulbi ci sono in un Kg? 2017-05-19T20:30:21+00:00

Un kg di bulbi contiene solitamente 50-55 bulbi da 3,5cm con un peso tra i 16gr e i 22gr

Comments

comments

Perchè Vendete i bulbi al KG e non al Pezzo? 2017-05-19T20:30:21+00:00

Acquistare bulbi di zafferano significa acquistare bulbi che possono avere dimensioni anche molto diverse tra loro. Noi coltiviamo i bulbi senza macchinari e nemmeno utilizziamo sostanze in grado di generare una crescita artificiale e quindi uguale per ogni bulbo.
Ogni bulbo ha un peso ed una misura diversa per cui dire di vendere 50 bulbi significa poter vendere 1,5kg oppure 750gr. Per cui siamo onesti e vendiamo a peso.
Vendere a pezzo è possibile quando i bulbi sono germogliati perché si tratta di vendita di piantine

Comments

comments

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

 LASCIA UN COMMENTO

Comments

comments

I NOSTRI POST RECENTI

Come spiantare i bulbi di zafferano – Escavatore a Pettine

luglio 21st, 2017|0 Comments

Oggi siamo in campo per farvi vedere come [...]

Gnocchi Acqua e Farina e Zafferano

luglio 14th, 2017|0 Comments

Il Piatto UNA RICETTA SEMPLICE E SAPORITA PER UNA PERSONA [...]

Gnocchi Acqua e Farina e Zafferano

luglio 14th, 2017|0 Comments

Il Piatto UNA RICETTA SEMPLICE E SAPORITA PER UNA PERSONA [...]

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI

PARTECIPA AI NOSTRI EVENTI

DOVE TI PORTIAMO?

Contattaci
Shop On Line
Torna alla Home

Comments

comments

Informazioni aggiuntive

Formato

Singolo 0,70, Plateau 33pz

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.