Product Description

Miele Millefiori

Il miele millefiori non ha una prevalenza floreale ben definita e spesso lo si preferisce proprio perchè contiene pollini di molti fiori diversi. Ha un colore che va dall’arancio chiaro al marrone intenso.
Questo dipende principalmente dalla “contaminazione” positiva del miele di castagno o melata.
Un miele di bosco è molto apprezzato proprio per il suo colore e sapore intenso.

Le proprietà

Il miele millefiori è la qualità di miele più conosciuta e più usata

Come altre tipologie di miele, è ricco di sostanze benefiche che danno notevoli benefici all’apparato respiratorio.
Ricco di minerali e antiossidanti.
Ha proprietà antinfiammatorie ed è perfetto per la tosse o il raffreddore.

Usato dagli sportivi per la giusta combinazione di glucosio e fruttosio. Disintossica il fegato e ha una azione regolatrice dei reni. Si puo’ usare sulle ferite in via di guarigione per velocizzare la cicatrizzazione.

I valori Nutrizionali

100 g di miele millefiori contengono 304 kcal.

  • Zucchero 82 g
  • Fibre alimentari 0,2 g
  • Proteine 0,3 g
  • Lipidi 0 g
  • Potassio 52 mg
  • Sodio 4 mg

Come si usa

Da accompagnare ad una tisana o con un cucchiaino in modo da gustare appieno tutti gli aromi, i nostri mieli hanno un gusto diverso  ad ogni barattolo. Questo è sinonimo di genuinità.
Il miele cristallizzato è perfetto per essere consumato come una caramella, ma basta tenerlo al caldo per utilizzarlo liquido.

Analisi sensoriale (a cura di Giada Papucci)

Il miele di  Acacia di colore molto chiaro con un odore tenue e delicato. Al gusto si presenta delicato, vanigliato leggermente dollcearoma leggermente amaro e con note di fumo.
Al tatto risulta essere poco vischioso