Puoi partire dal tuo obiettivo di produzione oppure dall’estensione del terreno che hai con questi numeri medi. Ovviamente i numeri possono essere molto variabili in funzione di fattori ambientali:

• Produzione in grammi per kg piantato: 0,4g per ogni Kg di bulbi piantato
• Estensione necessaria per 1Kg di bulbi: 2mq, senza rotazione
• Estensione necessaria per 1Kg di bulbi: 4mq, con rotazione biennale
• Estensione necessaria per 1Kg di bulbi: 6mq, con rotazione biennale

1. Obiettivo di produzione: ipotizziamo che tu voglia produrre 10g di zafferano secco entro il 2022. Puoi avere due casi

  1. Non hai mai piantato dei bulbi: In questo caso devi calcolare che per ogni kg di bulbi tu possa potenzialmente produrre 0,4g di zafferano essiccato. Per cui hai bisogno di 25kg di bulbi e almeno 50mq.
  2. Hai già un impianto lo scorso anno: In questo caso devi calcolare che per ogni kg di bulbi tu possa potenzialmente produrre 0,6g di zafferano essiccato. Per cui devi calcolare quanti kg bulbi (>2,5cm ) produrrai il prossimo anno e aggiungere i rimanenti calcolando la formula sopra. Solitamente si ipotizza che la produzione in corso possa essere maggiore del 30% il prossimo anno. Ad esempio
    Produzione 2021: 10kg di bulbi piantati
    Produzione 2022: 13Kg che faranno 7,8gr di zafferano (0,6gr/kg * 13kg)
    Bulbi necessari 2022: devo produrre 2,2 gr di zafferano per cui ho bisogno di 5,5kg di zafferano (2,2/0,4)

2. Obiettivo di estensione: ipotizziamo che tu abbia a disposizione 10mq e voglia sapere quanti bulbi piantare. Si possono avere 3 casi

  • Nessuna Rotazione: Puoi piantare fino a 5kg di bulbi (fino a 2g di zafferano). Dovrai cambiare il campo il prossimo anno
  • Rotazione Biennale: Puoi piantare fino a 2,5kg di bulbi (fino a 1g di zafferano). Dividerai il campo in 2 dove una parte la terrai a riposo e l’altra la utilizzerai per lo zafferano
  • Rotazione Triennale: Puoi piantare fino a 1,7*kg di bulbi (fino a 0,7g di zafferano)
    Dividerai il campo in 3 dove una parte la terrai a riposo l’altra la utilizzerai per rigenerazione e l’altra per lo zafferano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1
Bisogno di Info?
Ciao,
Come Possiamo Aiutarti